I silenzi di una donna

  I silenzi di una donna sono case in riva al mare che nessuno apre nell’inverno dimore solitarie che solo il tempo vive senza più rumore tuffi o commensali a cena Ascolto muto di sentimenti mai scoperti al sole Percorsi lenti maturati che non sconvolgono il dolore Stanchezze che ritornano sempre alla fine nella propria casa dove ogni cosa ha un … Continua a leggere

Tra una finestra ed il tempo

  Sono poche le parolequelle che contanoper una vita intera Capita un giorno quasi per caso… Diventi inquietati giri per le stanzeti ripassi il volto nello specchiosenti svanire il vuotosenti calore l’orasenti capito il tuo essere non semplice Ed apri la finestranella notte che ti viene addossoed offri all’aria fresca i tuoi pensieribiglietti appesi all’animapagine fissate con lo sguardo dritto … Continua a leggere

I biglietti appesi

          Sospiro lento s’incrocia il mio andare al tuo. Mani strette sotto la pioggia sono assemblati all’anima I nostri passi attenti nell’ascoltare piano i sogni nel raccogliere dalle porte chiuse i biglietti appesi fuori dalla gente per un domani più leggero per giorni senza fame per giorni senza sete . Ed è l’andare antico di ogni uomo … Continua a leggere

Silenzi d’immenso

  E sono gli anni quelli che segnanoFoglie ammassate dal tempoRami nudi esposti ai non sensoCicatrici dai ricordi mai spenti Silenzi d’immenso Coperte di nebbiaFiumare di lacrimeAlbe e tramonti Bosco fitto l’intreccioOmbre lontane da luciLuci filtrate da foglie E sono gli anni quelli che segnanoFiocchi di neve su rami stupitiGemme rinate dischiuse all’aurora Salite e discese.    

Risveglio

      Quando la mattina apro lentamente gli occhi batuffolo caldo di sogni che svaniscono sento addosso la pagina d’un nuovo giorno che s’ affaccia   Pigra mi strofino lentamente i piedi rannicchiata nell’attimo finale d’un calore che mi abbraccia il cuore che mi riscalda il corpo mentre silenziosa,indipendenza, inizia a sciogliere le fila delle nuove ore   Mi … Continua a leggere

Abbracciare il cielo

    Non è facile abbracciare il cielo quando attorno girano i dubbi ed urge scegliere una giusta strada Reale e futuro cercano risposte impossibile la tregua Necessità l’abito adatto ad un sentimento da potere vivere limpido e forte   Altalena i si ed i no   S’accorda il silenzio col respiro dell’anima ma  restano sempre uguali le parole per … Continua a leggere

Bentornata amica

  E poi in un attimo si riaprono le porte Ti muovi ti vesti scendi le scale   Cammini   senti vivo il silenzio tocchi la vita Ed vedi occhi attorno riflettere solitudini sorrisi speranze E mani a stringere… Al bar sorseggi un caffè  Vocii di gente… Ti avvicini alla porta osservi il cielo Carezza tu a te stessa ti dici … Continua a leggere

malinconia

Mi cresci dentro esile e silenziosa Hai fatto radici sottili ma profonde negli anni Nelle mie solitudini porti i colori del mondo Nei miei dolori ti siedi compagna al mio fianco Mi asciughi le lacrime rendendomi lievi i ricordi Sei spina leggera che parla al dolore che dona forma al male d’esistere quando m’assale Oggi ti sento vicina Sorridono appena … Continua a leggere

Memoria

     Memoria Un giorno staccasti i fili al mio presente M’affondasti in un sonno senza radici Silenzio il mio pensiero divenne nebbia Piangesti tu al posto mio strappandomi al dolore Ritrovai pace in un altro tempo Affacciata col mio passato accanto stasera t’invito alla mia tavola memoria Maestra tu d’un sonno che mi riportò la vita.